Ufficio a casa quando non c’è spazio

Nessuna stanza dedicata per lavorare da casa?

Lavorare col pc sul divano o nel letto non è produttivo. Per portare a termine il lavoro meglio avere uno spazio dedicato. E se una stanza non c’è? Beh ci sono soluzioni ingegnose per spazi piccoli.

Ecco 5 idee:

1. Scrivania fissata a parete.

Questa soluzione è pratica e può essere realizzata praticamente ovunque. Inoltre si evita l’ingombro delle gambe del tavolo. Ci sono scrivanie a scomparsa realizzate per risolvere il problema degli spazi e hanno scomparti per organizzare il materiale. (vedi stories) Altrimenti l’alternativa più economica e semplice è la mensola.

2. Agli angoli ci avete mai pensato?

Poverini in disuso in casa possono diventare un prezioso spazio vissuto come ufficio. Di scrivanie angolari se ne trovano diverse su siti come Maison Du Monde o Amazon (maddai!). Questa è una soluzione elegante e inaspettata. Da un problema (di spazio) può nascere un’opportunità (di stile)

3. Nicchie

Nicchie. Anche loro possono dare grandi soddisfazioni se sfruttate in modo creativo.

4. Scrivania dentro un mobile

Scrivania dentro un mobile. Nascosta da un pannello o all’interno di un armadio. Le soluzioni sono varie. Dipendono dal budget. Se create ad hoc sono un’alternativa elegante in un ambiente piccolo.

5. Spazi inaspettati...

Spazi inaspettati e non sfruttati: sottoscala o retro divano per esempio. (nelle stories qualche foto così ci capiamo)

Insomma le alternative sono tante. Quale soluzione vi piace di più? 1,2,3,4 o 5?  Io voto per la 3

Condividi
error

Leave a Comment